Attività estive della scuola

Carissimi!!!!

Benvenuto a chi ci legge per la prima volta, e bentornato a chi invece già ci conosce e ha deciso di frequentare di nuovo questo spazio piacevole e creativo. In quest’ultimo caso, diciamolo, non si tratta mai di un ripetere, perché ogni ritorno è un a-rivare (andare a riva) in un luogo diverso.

In questo genere di lettere d’inizio stagione c’è un elenco di cose nuove che si propongono per attrarre nuovi Clienti, di attività che incuriosiscono e che stimolano la nostra bulimia per qualcosa che sia sempre diverso e da possedere.

In realtà la vera novità è vostro figlio che arriva alla scuola e al mare, portando con sé un bagaglio di cose diverse, forse nuove, certamente interessanti. La vera novità sono i ragazzi che s’incontrano tra di loro ancora una volta, o per la prima volta, accolti e accompagnati dai maestri della vela verso curiose e coinvolgenti avventure.

Quindi al binario 9 e ¾ vi aspetta il treno per condurvi verso la scuola di vela più divertente e magica del mondo! Ma sì, perché ogni cosa che facciamo, sia in mare e sia sulla terra ha qualcosa di straordinario e di magico che i ragazzi, liberi di esprimersi, possono rintracciare e vivere meglio di chiunque altro. Qui da noi la scuola ha il vero senso della scholé greca, quello del divertimento, dell’interesse e della partecipazione “esplorattiva”.

Chi ci conosce sa bene che la nostra scuola è da tempo impegnata in una navigazione difficile e complessa verso l’inclusione, verso “l’isola che non c’è”. L’inclusione infatti non è un porto sicuro, non è un approdo definitivo, ma tanti approdi messi insieme lungo la linea continua di un’esplorazione condivisa.

Da quest’anno è attivo uno “sportello di ascolto” per ogni tipo di problema relazionale con i propri figli, come genitori o come “adulti competenti”. In realtà, nella nostra scuola, c’è sempre stato un ascolto ed una sensibilità verso i vostri ragazzi, qualcosa che veniva consumato nei brevi momenti dell’arrivo e della partenza. Ora invece potrete chiedere un vero e proprio incontro, dove avrete un ascolto competente. Potrete richiederlo per mail alla nostra segreteria, oppure quando arrivate alla base. Alle volte può esserci uno scambio di riflessioni anche via mail, pur rimanendo l’incontro diretto la forma migliore per un qualunque dialogo.

Ogni “scuola” dei nostri figli insegna qualcosa anche a noi, attraverso i loro racconti e le loro esperienze: tanto vale approfondire certi insegnamenti che ci lanciano. Per questo nei mesi invernali di febbraio e marzo sono previsti degli incontri a Roma, dove considerare le problematiche relazionali e la gestione dei conflitti; mentre nella primavera, tra aprile e maggio, verranno organizzati dei week end di pratica velica sugli stessi argomenti. Nel mese di agosto, ospitiamo nella base di Pescia, genitori e figli insieme per delle scorribande veliche, dove il racconto e il raccontarsi delle reciproche esperienze, ci permetterà di mettere a fuoco elementi relazionali interessanti.

Quest’anno cambia un po’ il contenitore della scuola: i corsi settimanali iniziano come sempre la domenica pomeriggio dopo le ore 16,00 con l’accoglienza, ma terminano il sabato dopo pranzo, intorno alle ore 15,00. Per i ragazzi che fanno più di una settimana nessun problema, anche se svolgeranno un attività defatigante per interrompere l’impegno sportivo maturato durante la settimana. Come sempre possono passare questo intervallo con i genitori oppure rimanere con noi alla base.

Ci sono inoltre dei passaggi importanti che stiamo mettendo in atto con la Federazione Italiana Vela e con la Scuola Nazionale dello Sport del CONI, ma di questo vi racconteremo nei dettagli in una prossima occasione.

Stiamo progettando di aprire la nostra scuola di vela tutto l’anno! Chiunque avesse dei suggerimenti in riguardo ad un casale o simile, con un po’ di terreno e nelle vicinanze del mare, da affittare tutto l’anno e per diversi anni, ce lo faccia sapere subito!

 

Con affetto marino!

Mauro Pandimiglio

AddThis Social Bookmark Button
Joomla templates by a4joomla