La violenza nella relazione educativa: incontri laboratoriali

Biblioteca Villino Corsini - Villa Pamphilj
Sabato 15 febbraio dalle ore 14:30 alle 16:45
Sabato 14 marzo dalle ore 14:30 alle 16:45

 

La violenza s’infila nelle parole, si nasconde in certi atteggiamenti che sembrano inoffensivi. In genere si presenta in tutte quelle situazioni dove ci sia uno squilibrio tra alto e basso: genitori-figli; insegnanti-allievi; preside-insegnanti; medico-paziente; educatore-educando…
La nonviolenza non è assenza di tutto questo, come la pace non è solo assenza della guerra. La troviamo in un clima relazionale diverso, dove c’è più circolarità e meno squilibrio, dove ci sentiamo più connessi e in sintonia con noi stessi e con l’altro.
Allora un po’ di ginnastica relazionale, di musica corale e di osservazione non giudicante ci farà bene, sia al nostro corpo e sia alla nostra mente. Soprattutto farà bene a quella pienezza di vita a cui tutti noi aspiriamo.

Ad accogliervi ci sarà Mauro Pandimiglio, pedagogista e direttore della Scuola di Vela Mal di Mare.

La cura: un sabato al mese, dalle 14:30 alle 16:45.
Calendario degli incontri 2019/2020: 16 novembre, 15 febbraio, 14 marzo.
La Biblioteca si trova all'interno di Villa Doria Pamphilj: gli ingressi più vicini sono da Largo III giugno 1849 o da Piazza di San Pancrazio.

Sito web: www.bibliotechediroma.it/opac/news/la-violenza-nella-relazione-educativa/23555
L'ingresso è gratuito e riservato agli iscritti delle Biblioteche Di Roma.
È richiesta la prenotazione al numero 3393245057 oppure tramite email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

AddThis Social Bookmark Button
Joomla templates by a4joomla